Idea Group

Come organizzare un bagno piccolo

  • mobile con specchiera my time ideagroup

Bagno piccolo, grandi opportunità

Avere a disposizione un bagno piccolo non significa dover rinunciare al comfort o sacrificare il design: sono oggi disponibili infatti tante soluzioni di arredo bagno che permettono di risolvere al meglio ogni tipo di spazio ed esigenza. Oltre alla scelta dell’arredo giusto, vi sono una serie di accorgimenti che si possono adottare per ottimizzare al massimo lo spazio disponibile. Innanzitutto, è preferibile sfruttarlo in senso verticale, piuttosto che in orizzontale: in tal modo, si utilizzerà lo spazio a parete, che altrimenti andrebbe sprecato. Una soluzione funzionale è rappresentata dai mobili a colonna, che si sviluppano in altezza o dalle specchiere con vano contenitore, che uniscono praticità d’uso a organizzazione. Ideagroup ci propone il mobile contenitore con specchiera bifacciale della collezione My Time: semplice e perfettamente integrata con gli altri elementi della linea, consente di riporre i cosmetici e gli oggetti da tenere sempre a portata di mano, mantenendoli in ordine. Grazie alle mensole trasparenti sono sempre ben visibili: un modo perfetto per salvare spazio e avere sempre tutto a portata di mano.

  • mobile bagno my time ideagroup

Arredare un bagno piccolo

Quella di arredare un bagno piccolo viene considerata da alcuni una sorta di sfida progettuale, per collocare al meglio tutti gli elementi indispensabili nella stanza dedicata alla cura e al benessere: sanitari, doccia, cosmetici e asciugamani. Non è però raro, soprattutto negli appartamenti moderni, trovarsi di fronte a tale esigenza. Ecco dunque tante soluzioni intelligenti, che ottimizzano gli spazi, mantengono il bagno in perfetto ordine e risultano esteticamente accattivanti. Un esempio? Il mobile con lavabo integrato della collezione My Time di Ideagroup. Essenziale e intelligente, sfrutta contemporaneamente due spazi che spesso non sono sfruttati appieno: quello sotto il lavabo e quello accanto, grazie ai comodi vani contenitori. Il primo consente di riporre gli oggetti che magari non servono così spesso, come per esempio gli asciugamani di ricambio, i profumi o l’asciugacapelli o che semplicemente, preferiamo siano all’interno, protetti dall’anta. A lato, possiamo invece riporre oggetti dall’uso più immediato o che non soffrono l’umidità della stanza: a ciascuno la scelta, in base alle proprie esigenze personali.
 
  • mobile con specchiera cubik ideagroup

Bagno piccolo ma ordinato

Scegliere accuratamente i mobili contenitori e la loro disposizione, capire quale sia la tipologia più congeniale allo spazio disponibile, è il primo passo quando ci si predispone ad arredare un bagno piccolo.
La collezione Cubik di Ideagroup propone diversi mobili contenitori che aggiungono stile e design al bagno di piccole dimensioni, garantendo sempre anche un’alta funzionalità. La specchiera con vano contenitore della collezione, consente di riporre cosmetici e altri accessori, come i rasoi da barba e, grazie alla comoda divisione in vani, di suddividere lo spazio fra le diverse persone che utilizzano il bagno. Le sue linee essenziali ben si adattano a qualsiasi contesto, dal bagno classico al bagno moderno, e il comodo specchio presente anche all’interno dell’anta offre la possibilità di continuare a specchiarsi o a truccarsi anche mentre il mobile è aperto. Grazie a questa soluzione e alle altre componenti all’interno della stessa collezione, mantenere ordinato un bagno piccolo diventa semplice e si può farlo puntando a uno stile essenziale e dalle linee pulite.  
 
  • mobile contenitore bagno cubik ideagroup

Bagni moderni piccoli

Un elemento importantissimo da considerare quando si arreda un bagno moderno con poco spazio, è il lavabo: certamente la soluzione da preferire è quella stand alone, possibilmente integrata con un mobile contenitore. In questo modo infatti si eviterà di sprecare lo spazio sottostante ottimizzandolo e allo stesso tempo di nascondere il sifone, rendendo il bagno più raffinato. I mobili sotto lavabo possono essere tono su tono o, se si preferisce giocare con il colore, di una tonalità contrastante, che metta in risalto il lavandino e che magari si intoni con gli altri elementi o accessori del bagno, come le piastrelle. Il mobile contenitore per sotto lavabo della collezione Cubik di Ideagroup, ci offre la possibilità di fare tutto questo. Grazie ai cassetti ampi e profondi, è facile mantenere ordinato il bagno, inserendo al suo interno oggetti d’uso quotidiano. Inoltre, grazie alle diverse finiture e colorazioni disponibili all’interno della collezione, si può dare libero sfogo al proprio stile, personalizzando il bagno al passo con le ultime tendenze.